Il buono
di Milano

UNA RICETTA CHE CONQUISTA OGNI GIORNO

Prendi una storia di bontà tutta italiana che nasce a Milano e arriva nelle case di milioni di famiglie. Lasciala lievitare per oltre un secolo. Prendi la tradizione di un Forno pronto a sfornare prima il più iconico dei panettoni per le occasioni speciali e poi dolci profumati e caldi per tutti i giorni. Aggiungi una visione che si rinnova anno dopo anno. Unisci grano 100% italiano a ingredienti di alta qualità. Sei pronto ad assaporare il mondo Tre Marie con i suoi prodotti fatti con amore.

ALL’ORIGINE DELLA BONTÀ

La bontà nasce dalla condivisione. Nel 1150 a Milano un gruppo di cavalieri di ritorno dalle Crociate fonda l’opera benefica delle Quattro Marie, un Forno dove monete di rame vengono donate ai poveri in cambio di pane.

DA FORNO A RINOMATA PASTICCERIA

È il 1896. In piena Belle Époque, il Forno diventa la rinomata Pasticceria Tre Marie, al passo con i gusti di una Milano in pieno fermento culturale. Ai suoi tavoli siedono intellettuali e artisti che si ritrovano a condividere nuove idee e la soffice bontà del panettone milanese.

DAL CUORE DI MILANO AL CUORE DEGLI ITALIANI

All’inizio del ‘900 Tre Marie, insieme ad altre pasticcerie milanesi, dà vita a una cooperativa artigianale che perfeziona la ricetta del panettone, per fornirlo in tutta Italia alle pasticcerie che non riuscivano a produrlo nei propri laboratori. Così negli anni ’60 la produzione viene organizzata su scala più ampia.

TRE MARIE OGGI

Come un dolce buono e ben fatto negli anni Tre Marie continua a crescere… E dal 2014 decide di esaudire un desiderio condiviso: portare la magia delle feste nel quotidiano. Frollini e Wafer sono la nuova espressione della pasticceria Tre Marie, di cui innamorarsi ogni giorno. Scegliere Tre Marie è come entrare nel proprio forno di fiducia e trovare quella sensazione calda e accogliente delle cose genuine, fatte con cura.

UN LOGO RICCO DI SIGNIFICATO

Il logo Tre Marie racchiude valori autentici. Le tre donne sono espressione di eleganza e grazia, saper fare e collaborazione. Circondate dal calore del forno, mostrano tre oggetti simbolici: un uovo, a indicare la scelta dei migliori ingredienti; la pisside, metafora della cura nel processo produttivo; e il panettone, il risultato del nostro impegno, sinonimo di condivisione e convivialità.